NEWS

15/06/2016. “Premio Alberto Sordi” Mercoledì 15 giugno 2016

Mercoledì 15 giugno 2016, presso la Sala Sinopoli dell’Auditorium Parco della Musica di Roma, la Fondazione Alberto Sordi rende omaggio alla figura del grande attore nella ricorrenza del suo compleanno con lo speciale evento “Premio Alberto Sordi”.
L’evento ha anche lo scopo di far conoscere e sostenere le iniziative per gli anziani fragili che la Fondazione porta avanti secondo il desiderio di Alberto Sordi.
Durante la serata, presentata da Fabrizio Frizzi, si alterneranno numerosi esponenti del mondo dello spettacolo a portare una propria testimonianza in ricordo del grande attore.
La serata sarà anche l’occasione per presentare un progetto patrocinato dalla Fondazione Alberto Sordi: «Una storia tutta italiana», un documentario con le immagini dei film interpretati da Alberto Sordi che formano l’album di famiglia d’Italia, commentate e riannodate dalla narrazione di Flavio Insinna.
Il volto di Alberto Sordi e la voce di Flavio Insinna per raccontare il carattere degli italiani dalla Prima Guerra Mondiale alla fine degli anni ’60. Una sorta di autobiografia di una nazione.
I proventi della serata serviranno a sostenere il Progetto di Ricerca Sanitaria per la diagnosi e la cura del Morbo di Alzheimer e il Progetto di stimolazione cerebrale per il recupero motorio Post-Ictus condotti dall’Università Campus Bio-Medico di Roma di cui la Fondazione è Ente Sostenitore.
Interverrà sul palco il Prof. Vincenzo Di Lazzaro, Responsabile dell’Unità Operativa Complessa di Neurologia del Policlinico Universitario Campus Bio-Medico, ad illustrare i progressi dei progetti sostenuti.
Il “Premio Alberto Sordi” assegnato ogni anno ad eccellenze del panorama artistico che si sono distinte non solo sotto il profilo professionale, ma soprattutto sul piano dell’impegno sociale, verrà conferito in questa edizione a: SERENA AUTIERI, PIPPO BAUDO, GIORGIO PANARIELLO e CATHERINE SPAAK
“Premio Alberto Sordi per la Solidarietà” a MARIA ASSUNTA CIVITELLA che interverranno sul palco a ritirare personalmente il riconoscimento.
Sarà il Maestro Scultore Egidio Ambrosetti a realizzare la preziosa scultura in foglia d’oro rappresentativa del Premio.

Per informazioni sulla serata contattare Stefania Binetti:
s.binetti@fondazionealbertosordi.it   •   Tel. (+39) 06 22 54 16 21